lezioni

Alla ricerca della Perfezione

Gio, 18/11/2010 - 18:12 -- Fabio Borselli

Spesso ho sentito portare avanti il concetto della “ricerca della perfezione”: la battuta perfetta, il lancio perfetto, la giocata perfetta… Credo, però, che ricercare la qualità: nelle giocatrici, nei fondamentali, nel gioco non significhi necessariamente ricercare la perfezione.

Credo che quella della perfezione sia un’idea perdente, destinata al fallimento, per il semplice motivo che non è possibile raggiungerla. Il motivo, semplicissimo, secondo me, è che la perfezione non esiste, nessuno, in nessun campo delle umane attività la ha mai raggiunta: c’è sempre qualcosa in più da fare, da scoprire, da costruire.

Nello sport, se si pretende la perfezione, si ottiene il risultato che l’atleta, vedendo che non riesce a raggiungerla, comincia a considerarsi in modo negativo, comincia a ragionare in termini di fallimento o mancanza, questo perché non riesce ad arrivare all’obiettivo che gli abbiamo dato.

Tra i compiti di un allenatore, quello più importante è, sempre secondo me, saper individuare, fra tutti gli elementi da migliorare (in una atleta, in un fondamentale, in partita) quelli che sono decisivi per la vittoria. Questo significa stabilire delle priorità: creare una progressione del lavoro da fare, dare un preciso indirizzo alle attività tecniche, scegliere cosa fare o non fare subito.
Se abbiamo, ad esempio, 10 abilità da migliorare, è impensabile poter lavorare a fondo su tutte e 10, occorre scegliere: spingere sua alcune di esse fino a che non si ottiene il salto di qualità che ci siamo prefissi, mentre le rimanenti verranno affrontate in misura più marginale: non possiamo pretendere per tutte e 10 lo stesso livello di applicazione e soprattutto di miglioramento.

Ritengo che sia una delle cose più difficili da fare, ma stabilire delle priorità è l’unico modo per guidare il processo che porta alla vittoria, prima di tutto dell’atleta, poi della squadra ed, in ultima analisi, la chiave del successo nelle partite.

una giornata alla Scuola dello Sport

Lun, 08/06/2009 - 21:50 -- Fabio Borselli

Stamattina sono tornato alla scuola dello Sport, a Roma, per la settimana di full immersion del corso per allenatori di IV° livello Europeo.

La settimana è dedicata interamente all’allenamento, teoria e metodologia, e oggi ho iniziato con 8 ore di lezione sull’allenamento della forza.
Giornata estremamente faticosa ma, come al solito, nel mare di informazioni che mi sono state riversate addosso, molti spunti interessanti e applicabili al baseball e al softball.

Realizzazione Interventi di Promozione per il Baseball e Softball nella Scuola

Mer, 18/02/2009 - 23:09 -- Fabio Borselli

L’intervento promozionale per il baseball ed il softball all’interno della scuola è articolato nel modo seguente

gestione diretta del progetto

  • definizione e stesura del progetto
  • presentazione agli organi direzionali della scuola
  • calendarizzazione dell’intervento
  • effettuazione del ciclo di lezioni previste dal progetto
  • creazione di rapporti con il corpo insegnante
  • organizzazione evento finale di reclutamento
  • consulenza e risoluzione problemi

progettazione intervento nella scuola

  • definizione e stesura del progetto
  • presentazione agli organi direzionali della scuola
  • calendarizzazione dell’intervento
  • formazione degli operatori che svolgeranno l’intervento
  • organizzazione evento finale di reclutamento
  • consulenza e risoluzione problemi
Abbonamento a lezioni